QUANTA FRETTA MA DOVE CORRI?! … in montagna

2 Maggio 2024 -

Sport e montagna accessibile, spazi di confronto.

4 maggio 2024

Tempio del futuro perduto - Via Luigi Nono 9/7  Cenisio - Monumentale

-----------------------

Programma

14:30   Apertura

15:00   Proiezione E_Vi@ndare con Cooperativa Lambro

16:00   Arrampicata inclusiva con Manga Climbing

17:00   Casa provinciale dell’accessibilità di montagna con dappertutto OdV

18:30   Aperitivo, DJ Set // 10 euro

-----------------------

Quanta fretta ma dove corri?! ...in montagna è un’occasione per raccontare realtà che già fanno attività sportive in montagna (trekking, arrampicata) e le fanno bene. Vogliamo che ci raccontino le loro esperienze per ispirare altri a copiare le loro buone prassi.

Lo sport è un importante strumento di coinvolgimento sociale e arricchimento personale per tutti, persone con disabilità comprese.

L’evento fa parte della manifestazione dedicata allo sport inclusivo Quanta fretta ma dove corri?! 4.0 promossa da Handicap... su la testa! OdV.

-----------------------

↘ Ospiti/interventi

Manga Climbing / corso di arrampicata inclusiva

Punto di riferimento per tutti gli appassionati di arrampicata di Milano, la Palestra Manga Climbing ha, da quest’anno, avviato un corso di arrampicata per persone con disabilità. Matteo Pastori e Pietro Gatti raccontano la nascita del corso e ripercorrono i passi che si sono resi necessari per rendere inclusiva l’arrampicata sportiva.

Cooperativa Lambro // Proiezione del docufilm “E_vi@ndare”

Dal 2018 la Cooperativa Lambro riunisce educatori, persone con disabilità e volontari, con l’obiettivo comune di prepararsi ad affrontare un lungo cammino di almeno 100 chilometri. Il docufilm E_Vi@ndare, realizzato sulla Via Peuceta, fra Bari e Matera, e il commento dei membri della Cooperativa, affrontano la genesi, l’evoluzione e le prospettive del progetto.

Associazione dappertutto // Casa provinciale dell’accessibilità di montagna L’associazione dappertutto OdV si adopera per la fruizione dell’ambiente naturale per persone con disabilità. Dal 2022 gestisce la Casa provinciale dell’accessibilità di Montagna, sul Sentiero Valtellina: struttura, dotata di attrezzature all’avanguardia per l’escursionismo inclusivo, a disposizione di tutte le associazioni del territorio interessate ad organizzare escursioni accessibili e inclusive nella zona circostante. Walter Fumasoni e Francesca Rogna, rispettivamente presidente e vicepresidente, raccontano il progetto